Brunella Secchiaroli eletta presidente di Cna impresa Donna

 

Brunella Secchiaroli è il nuovo presidente di Cna impresa donna di Rimini.

Prende il posto di Morena Guerra che resta nei panni di vice presidente.

brunella

La votazione si è svolta la scorsa settimana di fronte a 30 imprenditrici in rappresentanza delle olre 1.800 donne associate a Cna alla fine dell'incontro incentrato sul tema: "Imprenditoria femminile: riprendere a crescere".

Nell'assemblea si è parlato della situazione economica globale, nazionale e riminese, della crisi e dei modelli di cambiamento che le imprese possono attuare per riprendere a crescere con la Dott.ssa Alessia Bernardi - consulente di politiche industriali ed Assegnista presso l'università di Bologna.

Internazionalizzazione , reti di impresa, innovazione: su questi temi sono stati dati molti spunti alle  imprenditrici. Alla relazione è seguito un dibattito incentrato sulla necessità di una politica volta alla crescita delle imprese, che deve essere favorita attraverso la semplificazione , minore burocrazia, diminuzione dell'imposizione fiscale, servizi più efficienti per le imprese, tutela legale piu' efficace per favorire il recupero dei crediti insoluti. 

A seguito dell'elezione Brunella, ringraziando, ha detto alle imprenditrici presenti: "Quando ho partecipato ai primi incontri del gruppo Cna Impresa Donna non avrei mai pensato che un giorno avrei preso il posto di Morena Guerra. Mi sono avvicinata   a CNA IMPRESA DONNA circa 10 anni fa, per curiosità e per uscire dalla routine del lavoro in azienda e mi sono sentita subito bene e a mio agio. Attraverso Cna Impresa donna ho imparato a conoscere il mondo di Cna.

Partecipare alle attività del gruppo, conoscere altre imprenditrici,  frequentare i corsi di Ecipar mi hanno fatto crescere come imprenditrice e come donna. Cna Impresa Donna  in questi anni ha svolto un ruolo importante per le imprenditrici di Cna . Per i prossimo 4 anni  vogliamo fare crescere l'importanza delle imprenditrici e  fare in modo che i loro bisogni possano diventare  centrali nelle scelte di CNA. La nostra missione sara' promuovere la nascita, sostenere lo sviluppo e valorizzare l'imprenditoria femminile e lavoreremo insieme per realizzare progetti ed iniziative per aiutare veramente le donne che fanno impresa. Un ringraziamento particolare va a Morena che tanto ha fatto per fare nascere e crescere il nostro gruppo e che per tutte noi è, e rimane una guida a cui fare riferimento".

Noi non possiamo che esserne orgogliosi e le auguriamo 4 anni di buon lavoro e soddisfazioni!